Shop

Ammonire i peccatori

5,70

Anno: 2016
Autore: Alessandro Meluzzi
Casa Editrice: Marcianum Press

Che senso ha ammonire i peccatori in una società come la nostra, dove vale «la regola dell’individualismo per cui ognuno, per rispetto apparente, lascia da solo l’altro di fronte ai propri errori»?
Di contro alla pretesa autosufficienza di chi si illude di bastare a se stesso, Meluzzi spiega, con il supporto delle sacre scritture, di san’Agostino e dell’autorevole lezione di papa Benedetto, che ammonire l’altro «non significa giudicarlo al fine di allontanarlo ma vuol dire legarsi a lui per aiutarlo» e che la correzione «ha come motivazione principale la fraternità».

Categoria: